Una nottata gradita…

Gli anni passano ma certe amicizie rimangono costanti e forti… Nonostante si prendano strade diverse che ci portano a incontrarci sempre meno ed ad abitare in luoghi diversi.
Dopo molto tempo ho avuto il piacere di passare una nottata appagante con un mio caro amico… Abbiamo parlato e scherzato… siamo stati bene.. Non mi sentivo così appagato e felice da molto tempo.. La maggior parte delle persone non sa ascoltare.. Lo si nota subito.. e fa male.. alla fine si smette di parlare.. perché inutile… avere la sensibilità di ascoltare e capire il proprio interlocutore, saper rispondere a tono, non parlare di cose scontate e non essere scontati nelle risposte. Insomma avere il piacere di intrattenere una conversazione era qualcosa che non sentivo da diverso tempo.
E non per ultimo l’affetto che si mostra ad una persona.. basta uno sguardo o un sorriso… per capirsi e per stare bene.
Sono stato bene e ti ringrazio Fabio, sei e sarai sempre il benvenuto.

2 pensieri su “Una nottata gradita…

  1. …anche per me è sempre un piacere dividere e condividere le nottate insieme ad un amico vero…una persona che sa ascoltarti e capirti; e con cui entrare in sintonia…mi rendo sempre più conto che tutto è vibrazionale ed è facile entrare in sintonia con le persone simili a noi…SIAMO ENERGIA MATERIALIZZATA!!
    Ps: non nego però che non ho più l’età per queste cose…sono sempre più rinco l’indomani….

  2. Anche essere rincoglionito allo stato dell’arte fa piacere e fa parte del gioco. Insomma non ti nego che anche io soffro un po la stanchezza l’indomani, ma non mi venire a dire che non hai più l’età che altrimenti mi arrabbio.. Lo sai no? L’unica età che esiste è quella interiore.. 😛 (^_^)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.