l’incaprettato

Il 23 maggio, a partire dalle 17:58 fino alle 24:00 andrà in streaming la performance “l’incaprettato” di Alessandro Librio, in occasione del ventesimo anniversario della morte di Giovanni Falcone.
Sarà presente all’interno del Palazzo di Giustizia di Catania, oltre alla performance “l’incaprettato”, l’installazione sonora “FINE”, realizzata dallo stesso artista, entrambe commissionate dall’Associazione Nazionale Magistrati.

Installazione “Palermo a Venezia” di Alessandro Librio

Un giorno di traffico per Venezia.

Alessandro LibrioSegnalo l’evento speciale “Palermo a Venezia” dell’artista Alessandro Librio che avrà luogo il 4 Giugno, giornata di apertura della 54° edizione della Biennale di Venezia.

L’installazione si terrà al n. 63 di Piazza San Marco nel cortile del Palazzo Reale, sarà inoltre possibile seguire l’evento in diretta sul sito internet dello stesso artista: http://www.alessandrolibrio.com/node/173.

L’obbiettivo che l’installazione si propone è l’unione del paesaggio sonoro della città di Palermo con quello di Venezia, infatti per ventiquattro ore i suoni/rumori del traffico palermitano verranno acquisiti e riprodotti in tempo reale a Venezia.

Per informazioni più approfondite rimando all’intervista del sito SiciliaInformazioni:
http://www.siciliainformazioni.com/giornale/cultura/125290/suoni-palermo-invadono-venezia-linstallazione-librio-apre-biennale-darte.htm

Fonera Si, Fonera.. No!?

Fonera 2100, 2200, 2.0g, 2.0n

Non sono contento della piega che da un po di tempo a questa parte fon sta prendendo. Hanno impiegato molti sforzi a sviluppare dei plugin per megaupload, picasa, facebook, twitter, rapidshare ecc. che non sono così fondamentali come la stabilità del router, né sono così importanti da essere installati di default e senza possibilità di rimuoverli dalla fonera.

Inoltre continuano a non dare troppo peso alle richieste degli utenti sia in termini di hardware che in termini di software. Chi non vuole sulla propria fonera tutte le opzioni che il mod freelan fornisce?

Quando la fonera 2.0g era in fase beta si chiedeva alla fon un router con 64mb di ram e il supporto alla tecnologia wifi n (tra le tante necessità queste almeno erano le più richieste). Adesso esiste ed è il nuovo router fonera 2.0n, si ma a che prezzo? Hanno ritirato dal mercato la “vecchia” fonera 2.0g e mandato una mail ai possessori di quest’ultima per incentivare l’acquisto della nuova macchina a prezzo scontato. Intanto i miei fonera si impilano uno sopra l’altro…

Sembra che si siano accorti che 32mb di ram erano troppo pochi per far girare tutte quelle applicazioni sulla fonera figuriamoci un client torrent. Nel frattempo ho sempre difficoltà ad accedere alla WebGui della fonera lato wan  obbligandomi ad riavviare firefox o peggio la fonera stessa (che impiega soli 5 minuti per rimettersi on-line).

Non tocchiamo nemmeno l’argomento del transfer-rate in ftp dal pc all’hard disk collegato alla fonera: semplicemente ridicolo. Ho un nas della LaCie che 10 volte più veloce!

Piuttosto che creare un nuovo router ora non potevano fin da subito progettare questo senza passare dallo step (fallito) della fonera 2.0g?

La nuova fonera 2.0n nonostante abbia uno switch di 4 porte queste non sono gigalan e le sue due antenne sono fisse, non so voi ma l’idea delle antenne fisse mi rabbrividisce. Ho diverse antenne wifi di varia portata da 2db a 16db che non potrei usare con questo router.

Spero che migliorino il supporto software per bene altrimenti a fare un fis init -f e mettere su OpenWrt non ci vuole poi molto…”soli” 30 minuti (almeno per le vecchie fonere, 3-5 minuti per la nuova). 👿

Anime Music Video [rev 2]

Questi amv sono un omaggio al sito di fansubber MTFansub.

Bleach, Save Rukia Beyond Limits Info

Download by: TorrentMegaupload [73.5 Mb] CRC: F1612B1D

Video
Editing / Montaggio: Sony Vegas Video 7
Resolution / Risoluzione: 704×528, 23.976 fps, 4:3
Codec / Codifica: 1.161Kbps, Xvid

Audio
Track: Hans Zimmer – Injection; Bare Island 44100Hz Stereo Mp3 192Kbps
Lenght / Durata: 7:12 min


DearS – Oh Boy! Info

Download by: TorrentMegaupload [38.9 Mb] CRC: 7EA48C6D

Video
Editing / Montaggio: Sony Vegas Video 7
Resolution / Risoluzione: 640×480, 23.976 fps, 4:3
Codec / Codifica: 1.098Kbps, Xvid

Audio
Track: Transcargo – Oh Boy 44100Hz Stereo Mp3 192Kbps
Lenght / Durata: 3:57 min


Ergo Proxy – Kiri Info

Download by: TorrentMegaupload [26.6 Mb] CRC: 93846B13

Video
Editing / Montaggio: Sony Vegas Video 7
Resolution / Risoluzione: 1280×720, 23.976 fps, 16:9
Codec / Codifica: 1.636Kbps, Xvid

Audio
Track: Monoral – Kiri 44100Hz Stereo Mp3 192Kbps
Lenght / Durata: 1:56 min


Ergo Proxy – Joker Info

Download by: TorrentMegaupload [68.9 Mb] CRC: B7FCD550

Video
Editing / Montaggio: Sony Vegas Video 7
Resolution / Risoluzione: 1280×720, 23.976 fps, 16:9
Codec / Codifica: 1.495Kbps, Xvid

Audio
Track: Steve Conte – Heaven not enough 44100Hz Stereo Mp3 192Kbps
Lenght / Durata: 5:29 min


Nuovo dominio!

Bene! Ho finalmente deciso di acquistare un dominio per il mio sito.
Il vecchio sito internet, che ormai non contiene più nulla, rimarrà attivo ancora per un po solo per informare i navigatori dello spostamento al nuovo dominio.
Oltre al cambiamento dell’indirizzo del sito internet sono state modificate alcune pagine e prossimamente, tempo permettendo, aggiungerò dei nuovi contenuti: un lavoro in linguaggio c (progetto aggiunto).
L’obbiettivo è come sempre di aumentare le informazioni utili in merito ai linguaggi di programmazione, fornendo esempi di codice, nella speranza di essere di auto a qualcuno.
Sono un po incasinato con alcune materie e il mio tempo libero lo sto dedicando al sito internet del mio amico Sandro.
Colgo dunque l’occasione di annunciare che anche il suo sito ha cambiato indirizzo, il nuovo link è www.alessandrolibrio.com, il vecchio sito sarà presto dismesso.
Bye.

Libri!

Ho finito recentemente di leggere il cacciatore di aquiloni e Mille splendidi soli di Khaled Hosseini.
Non dovrei distrarmi dallo studio lo so, ma quei due romanzi meritano davvero di essere letti. In un contesto in cui ne la scuola o i giornali / telegiornali informano (forse dovrei dire piuttosto censurano e deformano), le persone che hanno una coscienza del periodo storico e del paese in cui viviamo sono eccezioni e rarità. E’ bene correre ai ripari e coltivare la propria cultura leggendo e informandosi per proprio conto.
E’ proprio grazie alla lettura di quei due romanzi che ho capito un po’ cos’è stato e cos’è l’afghanistan.
Non voglio commentare quei libri perché non sono in grado di farlo, si perderebbero troppe sfumature e alla fine si svierebbero le persone che non li hanno ancora letti con la propria opinione. Sinteticamente: mi sono piaciuti, il secondo libro l’ho letto in 24 ore solo pausa pasti e niente riposo, non male. :mrgreen:

Casa dolce casa?!

Home not sweet homeMolto tempo che non scrivo… anche troppo..
Vedrò di dare alcuni ragguagli veloci su come mi è andata la vita in questo ultimo mese…
Sono sotto esami, quindi poco tempo per fare qualsiasi altra cosa al di fuori dello studio.
Nel frattempo ho passato una settimana al freddo e senza acqua calda a causa della caldaia rotta.
Ma dato che le noie non vengono mai da sole dopo la caldaia ci ha pensato la lavatrice ad abbandonarmi.
Mi chiedo come si può uscire interagire con le persone se per una settimana non si è potuti fare la doccia e nella successiva cominciavano a scarseggiare gli indumenti puliti!!! 👿
A forza di profumo e deodorante mi sentivo un francese !! (Questa qui se non l’avete capita mandatemi un commento che vedrò  di spiegarvela) 😈

Al solito bisogna fare la voce grossa col proprietario di casa per avere finalmente i servizi basilari. Meglio non pensare a quanto si prende di affitto al mese perché altrimenti lo mando a quel paese… Bha.

Casa dolce casa?! Si ma solo la propria!
Ps. Il prossimo post lo prometto avrà dei contenuti un po più seri.